[ADMINISTRATION] replication of home dirs

Salve a tutti, un piccolo problema per amazzare la noia :wink:

Allora io ho una piccola rete (server + clients linux) e vorrei tenere
le directory home centrali sul server, ma vorrei una sorta di
replicazione sui client, al fine di poter anche utilizzare il client
senza server attivo (ad esempio se il client é un laptop).
Un altro vantaggio sarebbe che le configurazioni dei user sarebbero le
stesse su tutti i client, se io faccio login su client A e su client B
avrei le stesse configurazioni. Se uso il Laptob (client L) non
attaccato alla rete e modifico le configurazioni, la prossima volta che
lo collego alla rete dovrebbe attualizzare le configs sul server.
Sarebbe una sorta di DOMAIN sistem. Forse é realizzabili con un LDAP
server (o forse alcuni LDAP server che fanno replication??). Se questo
non funziona forse una soluzione potrebbe essere un CVS sul server e
nella boot.local, halt.local dei client ci metto dei script per fare la
sincronizzazione.

Ovviamente se esiste un sistema giá predisposto lo preferirei, anche
perché vorrei avere anche i user centrali, del tipo attivo un nuovo user
sul server ogni client ne sarebbe consapevole, proprio come sotto
wincozza. Non posso credere che nel mondo UNIX non esistono sistemi del
genere.

Se sapete o sentite qualcosa fatemi sapere.

cu pazzo

hi pazzo,

non sono siccuro se é propprio quello che stai cercando, ma esiste un
mod_roaming, col quale puoi usare il tuo Apache webserver come Netscape
Roaming Access Server. In questo modo preferences, bookmarks, adress
books, cookies etc del NS-4.5 rimangono individuali (update
possibile)per ogni utente se ha accesso al server apache.

mod_roaming ha implementato GET, HEAD, PUT, DELETE e MOVE.
Inoltre crea automaticamente nuove directory e profiles per nuovi
utenti.

Ulteriori info trovi sotto http://www.klomp.org/mod_roaming/ oppure
sotto http://www.perl.com/CPAN-loacl/modules/by-module/Apache/

(Apache::ROAMING).

Ho trovato anche un articolo tecnico netscape, che spiega l´implemento
manuale di roaming access
http://help.netscape.com/products/client/communicator/manual_roaming2.html.

In questo modo il laptop (client L), anche se non collegato con il
server principale ha le sue impostazioni. Non dovrebb essere un problema
installare l´apache con il mod_roaming anche sul Client L.
Se poi il laptop viene connesso nuovamente col server un piccolo script
dovrebbe far un update delle impostazioni.

Almeno cosi penso che dovrebbe funzionare. :slight_smile: //non l´ho ancora
provato!

cya wolfgang

Patrick Ohnewein wrote:

Uuuups !!

Il secondo link non funzia, questo e´ il link corretto:
http://www.perl.com/CPAN-local/modules/by-module/Apache/

(Apache::ROAMING).

cya
wolfgang

Prader Wolfgang wrote:

hi pazzo,

<snipp>

Ulteriori info trovi sotto http://www.klomp.org/mod_roaming/ oppure
sotto http://www.perl.com/CPAN-loacl/modules/by-module/Apache/
>>(Apache::ROAMING).

<snapp>

Ciao patrick,

non ho tantissimo tempo per scendere nel dettaglio, pero' io avrei due
opzioni per il tuo problema :
a) (preferita) installi un CODA filesystem sul server e sui client abiliti il
supporto al CODA filesystem nel kernel. NOTA: non l'ho ancora mai fatto,
pero' il CODA fa _ESATTAMENTE_ quello che menzioni nel tuo problema :
replica, e aggiornamento automatico, anche dopo perdita della connessione.

b) l'altro e' semplicemente : attivi l'rsync sul server e al login su client
lanci l'rsync (magari via ssh che + sicuro). Se vuoi risolvere in fretta il
tutto, con questo mezzo qua vai via tranquillo.

salud,
Michele