ANPR, ottima soluzione!

Buongiorno!

Finalmente qualcosa che funziona esattamente come deve.

Da oggi e' attiva online l'Anagrafe Nazionale Popolazione Residente
(ANPR). E' possibile scaricare in pochi secondi certificati che fino a
venerdi scorso avrebbero richiesto un passaggio di persona in Comune e
parecchie scocciature.

Identificazione con CIE, TS o SPID.

Mi sono fatto uno stato di famiglia e un'autocertificazione completa,
in pochi secondi. Senza dovere litigare con gli impiegati del Comune
(in passato ne avevo avuto motivo).

Niente niente che definiscano una casella postale flessibile e non
legata a una PEC, l'Italia avrebbe realizzato un e-gov realistico e
decente.

Comunque sono contento per quello che ora funziona. Per l'appunto,
esattamente come deve essere.

Gianguido

Shhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!

Che se sanno che funziona la chiudono subito adducendo le solite scuse
come "per la privacy", "toglie posti di lavoro", "c'è un'altra soluzione
migliore che stiamo implementando", "privilegia chi ha un computer", ecc.
ecc.

Ciao,

il problema secondo me è quando questi certificati probabilmente servono
per altri procedimenti amministrativi.

La trasformazione digitale è caratterizzata da tre elementi:
1) cambio mezzo (da analogico al digitale)
2) eliminazione di intermediari (contatto diretto tra domanda e offerta)
3) nuovi modelli di servizio

2) e 3) sono disruptive per un ambiente (PA) caratterizzato da una forte
influenza politica.

Per cui, gioiamo pure di ANPR come primo passo. Da fare ce ne sono tanti
altri.

Saluti
#pasquale