Antwort: Re: [Lugbz-list] Mailserver! Limitazioni!

Se usate Qmail, potete ottimizzare la cosa con i parametri nei file
"concurrencyremote" e "concurrencyincoming" - settandolo per esempio a 200
(al posto dei 20 che sono standard) si riescono a gestire anche liste
notevolmente piú grandi su un semplice Pentium / Pentium Pro.

Günther Mair
Internet Engineer

ENERGIS Italia GmbH
Pfarrhofstrasse 60/A
I-39100 Bozen (BZ)
Tel.: +39 0471 254000
Fax: +39 0471 251617
Email: guenther.mair(a)energis.it
Web: http://www.energis.it

                    "Martin
                    Wielander" An: <lugbz-list(a)lugbz.org>
                    <wiemar(a)gmx.net> Kopie:
                    Gesendet von: Thema: Re: [Lugbz-list] Mailserver! Limitazioni!
                    lugbz-list-admin
                    @lugbz.org
                                                                                                                                   
                    09.04.2003 13:57
                    Bitte antworten
                    an lugbz-list
                                                                                                                                   
Ciao,

Ciao a tutta la Lista.

Volevo chiedervi un parere:

secondo voi far spedire 8500 email a un mailserver, puo causargli dei
problemi? Non intendo per fare spaming, ma per gestire una mailinglist!

Io ho provato a farlo in ASP con il SMTP dell IIS, e pare aver problemi
a gestire la cosa! Con un mailserver Linux, pensate che anche questo
potrebbe avere dei problemi??

Secondo me lo poi ben fare con un sever linux e una MTA affidabile per es.
QMAIL

Il massimo che ho spedito con un pentium mx 200 Mhz sono 10000 Mail.
Chiaramente

no li poi mandati tutti in un colpo.Li ho spezzati in pezzi per es. 100
Mail
alla volta e lo

ho fatto in qualche oretta. No so esatto quanto tempo ha durato comunque al
giorno dopo

ho trovato quasi tutti spediti.

Chiaramente dipende anche dalla banda che hai a disposizione.

E anche se i server a quali spedisci:

a.) fanno dei controlli (x connessioni da host / ....)

b.) sono affidabile

c.) quanti ne sono .... (se è sempre lo stesso server ....).

Ma però è fattibile.

PS: "Performance: qmail parallelizes mail delivery, performing up to 20
deliveries simultaneously, by default."

Saluti
Martin