Asciidoc

Buon pomeriggio a tutti,

la manualistica che produco al lavoro, per comodità e versatilità la sto
convertendo in asciidoc. Il mio problema non è la gestione del contenuto
(es. grassetto, corsivo, immagini, ...) ma ciò che a2x produce in
automatico per generare un pdf. Non riesco a gestire la tabella della
Cronologia delle revisioni.
All'inizio del sorgente adoc è presente il seguente codice

:author: Congiu Andrea
:email: congiu.andr(a)gmail.com
:revdate: 02/09/2017
:revnumber: 1.0
:revremark: Prima stesura
:toc:

da questo a2x crea nella seconda pagina del pdf la cronologia delle
revisioni (Leggimi.adoc e Leggimi.pdf), ma come faccio a inserire nel
codice la successive revisioni per ottenere un risultato tipo

POSIZIONE
  DATA
  DESCRIZIONE
  NOME
1.0
  02/09/2017
  Prima stesura
  CA
1.1
  03/09/2017
  Aggiunta del capitolo 2
  CA
2.0
  04/09/2017
  Revisione di tutto il contenuto e aggiunta del capitolo 3
  CA

Le lettere CA in Nome le ricava da :autor: Congiu Andrea

Problema 2
Ho visto in un pdf (Collaboratori.pdf) generato da un adoc che, in modo
simile, è possibile gestire anche i collaboratori ma, non essendoci il
sorgente non ho idea di come si faccia.

E' un po che cerco ma il mio più grosso limite è l'inglese.

Grazie

andrea

Leggimi.adoc (1.43 KB)

Leggimi.pdf (73.8 KB)

Collaboratori.pdf (63.4 KB)

Buon pomeriggio a tutti,

la manualistica che produco al lavoro, per comodità e versatilità la sto
convertendo in asciidoc. Il mio problema non è la gestione del contenuto
(es. grassetto, corsivo, immagini, ...) ma ciò che a2x produce in
automatico per generare un pdf. Non riesco a gestire la tabella della
Cronologia delle revisioni.
All'inizio del sorgente adoc è presente il seguente codice

:author: Congiu Andrea
:email: congiu.andr(a)gmail.com
:revdate: 02/09/2017
:revnumber: 1.0
:revremark: Prima stesura
:toc:

da questo a2x crea nella seconda pagina del pdf la cronologia delle
revisioni (Leggimi.adoc e Leggimi.pdf), ma come faccio a inserire nel
codice la successive revisioni per ottenere un risultato tipo

POSIZIONE
  DATA
  DESCRIZIONE
  NOME
1.0
  02/09/2017
  Prima stesura
  CA
1.1
  03/09/2017
  Aggiunta del capitolo 2
  CA
2.0
  04/09/2017
  Revisione di tutto il contenuto e aggiunta del capitolo 3
  CA

Le lettere CA in Nome le ricava da :autor: Congiu Andrea

ribadisco (non so se hai ricevuto la mia email) io la parte di revisione
la gestirei manualmente disabilitando la gestione di asciidoc con

-P latex.output.revhistory=0 -P doc.publisher.show=0

anche perché prima o poi è meglio passare a asciidoctor e amici
(asciidoctor-pdf asciidoctor-epub3)

Problema 2
Ho visto in un pdf (Collaboratori.pdf) generato da un adoc che, in modo
simile, è possibile gestire anche i collaboratori ma, non essendoci il
sorgente non ho idea di come si faccia.

consiglio di rimanere nell'ambito dei comandi asciidoc standard (ovvero
non specifici di docbook) anche per ottenere gli stessi risultati sia in
pdf che in epub e html.

bye

Ciao Marco, scusa se ribatto:

1. se tu non usi una funzione, questo non vuol dire che io non ne abbia
l'esigenza.

2. pensando al manuale e-gov, perché hai proposto asciidoc e non
asciidoctor visto che sarebbe meglio passare a quello?

Ciao

andrea

...mmm: mi pare che nella serata di grandine Marco aveva citato entrambi,
ma vado a mente.
diego

attachment.htm (3.38 KB)

Ciao Marco, scusa se ribatto:

no problema, siamo qua per risolvere problemi...

1. se tu non usi una funzione, questo non vuol dire che io non ne abbia
l'esigenza.

Forse mi sono spiegato male. Io non dico di non creare le versioni, ma di
non usare la funzione di asciidoc perché ne tiene traccia solo in docbook
e quindi nel pdf. Secondo me se vuoi documentare le varie versioni del
documento queste non dovrebbero apparire solo nel pdf ma anche in tutte
le altre versioni del documento. Siccome è in pratica solo una semplice
nota, nulla ti vieta di scrivere la versione in una pagina apposta.

Spero di essermi spiegato ora.

2. pensando al manuale e-gov, perché hai proposto asciidoc e non
asciidoctor visto che sarebbe meglio passare a quello?

perché asciidoctor è considerato sperimentale (soprattutto il generatore
di pdf e epub). Ho detto che _potrebbe_ andare. Se per te va bene e non
ha controindicazioni, allora asciidoctor è meglio per molte diverse
ragioni:

1) è attivamente sviluppato, a differenza di asciidoc, che è stato
abbandonato dal suo autore (credo per passare a sphynx) ed è mantenuto
dalla stessa comunità che sviluppa ascidoctor ma in modalità

2) asciidoctor è usato da github per il rendering delle pagine al volo

3) è velocissimo rispetto ad ascidoctor (~30 volte)

4) produce un HTML secondo me molto migliore

5) i generatori di epub e pdf generano _direttamente_ i rispettivi
   formati senza passare da docbook, latex o dblatex e quindi evitanto
   un mucchio di potenziali problemi (esempio: documenti che si compilano
   in html e non in pdf...)

prova e dimmi!