BIOS UEFI e Secure Boot

Salve a tutti,
ho nuove informazioni ma ancora poche certezze per la configurazione del
BIOS UEFI e l'utilizzo di Mint 14 64 bit su un Lenovo Z580

BIOS UEFI - Versione 5FCN89WW -- Phoenix SecureCore Tiano Setup

All'acquisto del computer era configurato come segue:

Le voci Secure Boot e Secure Boot Status non sono modificabili ma,
modificando il Boot come mostrato sotto:

Automaticamente le voci Secure Boot e Secure Boot Status spariscono dal
menu Security.

Ho contattato telefonicamente la Lenovo e mi hanno detto che così
(ultima immagine) il secure boot _"dovrebbe"_ essere disabilitato.
Il condizionale da loro usato mi ha lasciato interdetto.

Secondo voi è veramente disabilitato?

grazie

saluti

andrea

attachment.htm (1.79 KB)

attachment.jpg

attachment.jpg

attachment.jpg

attachment.jpg

Ciao!

Non vorrei aggiungere confusione a confusione, ma ti consiglierei di usare la modalità uefi per il boot, altrimenti potresti avere performance peggiori soprattutto nell'accesso al disco.

Ho letto infatti che alcuni controller dei dischi fissi partono in modalità "lenta" se non partono con UEFI (SATA invece che AHCI).

Hai provato se riesci a fare il boot con UEFI nonostante l'avviso del secureboot? Non escludo che qualche GRUB firmato (es. Ubuntu) funzioni senza problemi...

Daniele

Congiu Andrea <congiu_andrea(a)yahoo.it> ha scritto:

attachment.htm (3.23 KB)

Se ho capito bene posso installare una distribuzione una distribuzione
come ubuntu senza disabilitare il secure boot?

attachment.htm (4.42 KB)

Congiu Andrea <congiu_andrea(a)yahoo.it> ha scritto:

Se ho capito bene posso installare una distribuzione una distribuzione
come ubuntu senza disabilitare il secure boot?

Non solo ubuntu (dalla 12.10). Sembra che anche una nuova versione di mint lo supporti:
http://www.lffl.org/2013/03/le-distribuzioni-linux-che-attualmente.html

Tra l'altro uefi implica 64bit, quindi hai una scelta in meno di cui preoccuparti :slight_smile:

Daniele