fstab

Inviato per errore solo a Davide...

-------- Messaggio originale --------

Ciao Daniele,

si ho fatto anche io l'esperienza che almeno alcune cartelle devo essere
scrivibili per far funzionare correttamente linux. Ma a me piacerebbe
qualcosa del tipo i cd live, dove le cartelle riscrivibili sono ottenute
montando le cartelle ro con unionfs + tempfs (copy on write). In questo
modo le scritture avvengono in ram o in una partizione separata. Ma per
questi "giochetti" serve appunto quello che chiedevo. Per curiosità voi
sapete se i cd live usano fstab o modificano initramfs?

attachment.htm (7.25 KB)