Incontro con Walter Bender

Chiedo scusa se vi avviso all'ultimo momento, purtroppo si tratta di
un'occasione colta al volo.

Domani pomeriggio, giovedì 2 aprile, il
Centro di Formazione Professionale CTS Einaudi, in collaborazione con
il TIS Innovation Park, ha organizzato un breve seminario su Sugar con
il suo "papa'" Walter Bender, ex direttore esecutivo del MIT Media
Laboratory, gia' ospite all'ultima FSFCON.

L'incontro si terra' a
partire dalle ore 16.30 presso il TIS Innovation Park, Via Siemens 19,
Bolzano.

La piattaforma d'apprendimento Sugar e' un nuovo modo per
utilizzare i computer nella formazione. Fornisce un semplice ma potente
modo per invogliare i bambini in un apprendimento che e' aperto
all'informatica e a Internet. Sugar promuove un apprendimento
collaborativo multimediale e fa parte dell'impegno per dare
l'opportunità di un'educazione di qualità ad ogni bambino (attualmente
è già usato da pià di 500.000 bambini). Sugar Labs è una fondazione
senza scopo di lucro che si pone la missione di produrre, distribuire e
sostenere l'utilizzo di Sugar. Sugar è rilasciato con licenza GPL ed è
libero di essere utilizzato o esteso da chiunque voglia.

Sugar
promuove la collaborativita', la riflessione e la scoperta:

1.
L'interfaccia mostra sempre la presenza di altri discenti: la
collaborazione e' un'esperienza di prim'ordine. Discenti e docenti
dialogano, si aiutano a vicenda, si confrontano e condividono idee.

2.
Sugar utilizza un "Giornale" per memorizzare l'attivita' di ogni
discente. Si tratta di un luogo virtuale per la riflessione e
l'assessment dei propri progressi.

3. Sugar accoglie utenti con ogni
livello di competenze nella lettura, linguistiche e informatiche. E'
facile da usare e non pone limiti all'espressione personale. I discenti
sono liberi di ri‑formare, reinventare e ri‑applicare sia il software
che i contenuti in attivita' formative significative.