Ladinux

Ciao a tutti,

sto cercando delle persone interessate a partecipare in un progetto libero che il genio di Chris ha soprannominato Ladinux. :-))
Questa cosa non è altro che la localizzazione di GNU/Linux in lingua ladina. In prima battuta ho intenzioni di iniziare con Openoffice, Evolution e Gnome, se la cosa prende piede si va avanti anche con le pagine man più importanti e con altri applicativi.
Non c'è bisogno di avere nessuna conoscenza particolare tranne quella della lingua, per la questione "tecnica" e i contatti con i diversi capi progetto ci penso io.
Questa è l'occasione buona per tutti i ladini di partecipare ad un progetto di software libero e di avere un SO nella propria lingua. Quindi vi prego di inoltrare questa richiesta alle persone che possono avere un certo interesse.
Grazie e saluti

Anton

attachment.htm (1.42 KB)

Ciao visto che sono di madre lingua ladina, vorrei lasciare la mia
opinione.
Direi che l'unica cosa interessante e utile sarebbe il dizionario
OpenOffice in ladino..., per il resto non so... , sicuramente io
personalmente non userò mai un software in ladino... ma questa è la mia
opinione...
Spero che non abbiate intenzione di fare "gratis" un tale lavoro, visto
che vengono finanziati, ci sono soldi per finanziare tanti progetti a
mio avviso inutili...,
io punterei molto a ricevere un finanziamento per addattare l'openoffice
più che interfaccia adattarlo per scrivere in ladino quindi
dizionario/corettore, caratteri speciali...
da usare sopratutto nelle scuole ...

saluti
diti24

Ciao visto che sono di madre lingua ladina, vorrei lasciare la mia
opinione.

Ciao Dietrich,
ti ringrazio per la tua opinione

Direi che l'unica cosa interessante e utile sarebbe il dizionario
OpenOffice in ladino..., per il resto non so... , sicuramente io
personalmente non userò mai un software in ladino... ma questa è la mia
opinione...

Ma secondo te questa è una opinione condivisa dalla comunità ladina? ti
domando perchè noi ci teniamo molto a parlare la nostra "lingua" e a
personalizzare i nostri desktop col nostro dialetto, infatti se guardi i
pacchetti quasi tutti hanno il file "es_ar" (quello argentino) e non "es"
che sarebbe quello spagnolo ufficiale. La stessa cosa succede con i catalani
e gli euskadi (Pais Vasco)

Spero che non abbiate intenzione di fare "gratis" un tale lavoro, visto
che vengono finanziati, ci sono soldi per finanziare tanti progetti a
mio avviso inutili...,

Beh io sto prendendo dei contatti con gli uffici provinciali, comunque non è
un lavoro poi così pesante

io punterei molto a ricevere un finanziamento per addattare l'openoffice
più che interfaccia adattarlo per scrivere in ladino quindi
dizionario/corettore, caratteri speciali...

Riguardo questa cosa c'è un progetto che si chiama SPELL, è una raccolta
digitale di 11000 parole in ladino e la relativa traduzione all'italiano e
al tedesco, sicuramente questo progetto ci farebbe risparmiare un sacco di
tempo e di soldi, ma non riesco a trovare ne il cd, ne i termini della
licenza di questo CD.

da usare sopratutto nelle scuole ...

L'idea era proprio quella di poter offrire alle scuole un supporto didattico
per imparare l'uso del computer nella propria lingua.

Saluti

Anton

> Ciao visto che sono di madre lingua ladina, vorrei lasciare la mia
> opinione.

Ciao Dietrich,
ti ringrazio per la tua opinione

> Direi che l'unica cosa interessante e utile sarebbe il dizionario
> OpenOffice in ladino..., per il resto non so... , sicuramente io
> personalmente non userò mai un software in ladino... ma questa è la mia
> opinione...

Ma secondo te questa è una opinione condivisa dalla comunità ladina? ti
domando perchè noi ci teniamo molto a parlare la nostra "lingua" e a
personalizzare i nostri desktop col nostro dialetto, infatti se guardi i
pacchetti quasi tutti hanno il file "es_ar" (quello argentino) e non "es"
che sarebbe quello spagnolo ufficiale. La stessa cosa succede con i catalani
e gli euskadi (Pais Vasco)

Beh diciamo in questo senso ci sono due gruppi quelli un po più fanatici
e quelli a cui interessa poco, anche se si identificano ladini, come
me...
i primi di solito occupano cariche pubbliche come istituiti culturali
etc... e si danno un gran da fare per il sostenimento della cultura
ladina, che anche secondo me è una buona cosa ma spesso si tende ad
esagerare... forse la "ciasa dei Ladins" non vi suona sconosciuta...

Quindi secondo me troverete un gran sostegno da istituti culturali vari
ma dubito che qualcuno usi un programma in ladino
Penso che sarebbero in pochi a personalizzare il proprio desktop in
ladino...

> Spero che non abbiate intenzione di fare "gratis" un tale lavoro, visto
> che vengono finanziati, ci sono soldi per finanziare tanti progetti a
> mio avviso inutili...,

Beh io sto prendendo dei contatti con gli uffici provinciali, comunque non è
un lavoro poi così pesante

> io punterei molto a ricevere un finanziamento per addattare l'openoffice
> più che interfaccia adattarlo per scrivere in ladino quindi
> dizionario/corettore, caratteri speciali...

Riguardo questa cosa c'è un progetto che si chiama SPELL, è una raccolta
digitale di 11000 parole in ladino e la relativa traduzione all'italiano e
al tedesco, sicuramente questo progetto ci farebbe risparmiare un sacco di
tempo e di soldi, ma non riesco a trovare ne il cd, ne i termini della
licenza di questo CD.

> da usare sopratutto nelle scuole ...

L'idea era proprio quella di poter offrire alle scuole un supporto didattico
per imparare l'uso del computer nella propria lingua.

diverso è il fatto del correttore, che potrebbe risultare effettivamente utile
e molti lo userebbero, e potrebbe essere un motivo in più soprattutto
per le scuole ad usare OpenOffice invece che usare M$ Office.

Saluti

Anton

saluti
diti