maglia

io ci sto a prendere una maglietta.
anche se penso che farene una con il logo lugbz e scritte tipo " unix power " o
" win merda (:P) " sarebbe più originale .
PS intereserebbe anche a me partecipare al progetto drivex l'unico problema è
che non so come esservi d'aiuto...
ciao Zavor (ex h1jam35)

Per me 2 magliette, anche mia moglie la vuole disperatamente ;))

io ci sto a prendere una maglietta.
anche se penso che farene una con il logo lugbz e scritte tipo " unix power " o
" win merda (:P) " sarebbe più originale .
PS intereserebbe anche a me partecipare al progetto drivex l'unico problema è
che non so come esservi d'aiuto...
ciao Zavor (ex h1jam35)

Io erroneamente ho scritto a S2 direttamente e non alla mailing list :

mi sono gia preoccupato direttamente di un "accrocchio" simile :slight_smile:

L'idea era quella di costruirne uno direttamente io : avevo gia costruito il prototipo del ricvitore IR da pilotare in seriale utilizzando un telecomendo di un tv mivar :wink:

Per quanto riguardava l'aspetto hardware pc avevo pensato di recuperare un vecchio P120 e stavo reperendo alcune info riguardo ad alimentatori con input a 12V ed uscite +/- 12V e +/-5 V piuttosto di utilizzare un inverter 12V / 220V

Avevo poi provato in alternativa al ricevitore IR anche la soluzione con 2 schede audio PCI in modo da avere output attraverso una di esse e poter pilotare programmi come mpg123 attraverso comandi vocali : il risultato iniziale era stato soddisfacente, ma per motivi di tempo non ho continuato.

Se si riuscisse ad avere un gruppetto di almeno 3 (mi sembra un buon inizio) persone direi che la perdita' di tempo procapite sarebbe accettabile :slight_smile: credo!

Io ci spero

  Saluti

      Andy

penso che abbiamo bisogno di ogni aiuto possibile, datoche il progetto
e´ piutosto grande.

Ad esempio se trovi documenti interessanti al riguardo, tipo online
shops dove vendono displays e touchpanels, oppure dove spiegano come
collegare un pc ad una batteria del auto a 12V, o altro, manda i links
alla mailing list.

cu pazzo

james wrote:

Stupendo!

Magari potresti spedire una descrizione del tutto a S2 o a me, cosi lo
mettiamo sulla home page!?

Come volevi risolvere il problema dei +-12V, che ti servono per
alimentare il PC e i dischi? Per quanto io sapia, ci servira qualche
elettronica per risolvere il tutto. Uno dei problemi e´ che durante
l´accensione della macchina la corrente cade su ca. 11V. La batteria ci
da soltanto 12V in +, come facciamo coi -12V. Esistono circuiti (dt.
Spannungsregler/wandler) ma pensiamo che abbiano bisognio di alcuni volt
in piu´, ad esempio per fare +-12V serviranno +14V e per transformare
12V in 14V bisogna prima trasformare la corrente lineare in corrente
(hmm come si dice Wechselspannung).

Io non sono molto pratico d´elettronica, e non so se sto sparando c...
Ci serve qualcuno con piu´ esperienza nel campo, forse qualche amico di
un studente, Wolfgang???

Per quanto riguarda il pc noi pensavamo a comprare un bisquit pc, mini
pc con video card, sound blaster ed optional net card integrate. Sara´
un po piu costoso, ma occupando pochissimo spazio, potremmo rimuovere
solo l´autoradio e mettere il mini pc al suo posto.

cu pazzo

Andrea Sisti wrote:

Ho trovato qualche link per il nostro progetto, link relativi a
"Computer power supplies":

http://www.us-epanorama.net/psu.html#computer

Sehr interessant ist dieser Link:

http://www.richterfelix.de/snt.html#uebersicht

Servus,
Paolo.

Mi sembra che tu abbia trovato la soluzione :slight_smile:

http://www.richterfelix.de/snt.html#uebersicht
Wenn dieser Spannungsregler funktioniert haben wir schon einen großen
Teil der Hürden beseitigt!

http://www.us-epanorama.net/psu.html#computer
Sembra anche molto interessante

Paolo sei grande!
cu pazzo

Dongilli Paolo wrote:

Stupendo!

Magari potresti spedire una descrizione del tutto a S2 o a me, cosi lo
mettiamo sulla home page!?

preparo tutto quello che ho e ve lo invio .

Come volevi risolvere il problema dei +-12V, che ti servono per
alimentare il PC e i dischi? Per quanto io sapia, ci servira qualche
elettronica per risolvere il tutto. Uno dei problemi e� che durante
l�accensione della macchina la corrente cade su ca. 11V. La batteria ci
da soltanto 12V in +, come facciamo coi -12V. Esistono circuiti (dt.
Spannungsregler/wandler) ma pensiamo che abbiano bisognio di alcuni volt
in piu�, ad esempio per fare +-12V serviranno +14V e per transformare
12V in 14V bisogna prima trasformare la corrente lineare in corrente
(hmm come si dice Wechselspannung).

questo e' il primo problema da afrontare sicuramente, io ho guardato un po in
giro su vari cataloghi di elettronica ma ho trovato solo apparecchiature con
+12V e +/- 5V ma non il -12V.

Io come elettronico vaglo pochissimo :slight_smile: percio' mi sto informando da amici
ecc... per ottenere info + precise

Io non sono molto pratico d�elettronica, e non so se sto sparando c...
Ci serve qualcuno con piu� esperienza nel campo, forse qualche amico di
un studente, Wolfgang???

Per quanto riguarda il pc noi pensavamo a comprare un bisquit pc, mini
pc con video card, sound blaster ed optional net card integrate. Sara�
un po piu costoso, ma occupando pochissimo spazio, potremmo rimuovere
solo l�autoradio e mettere il mini pc al suo posto.

cu pazzo

l'idea del bisquit pc non e' affatto male, io avevo pensato invece ad un
apparato da montare nel baule tipo caricatore di CD; cosi' se qualcuno dispone
di un autoradio che funziona ;))) lo potrebbe collegare all'ingresso AUX e
gestirlo esattamente come un caricatore CD.

                        Andy

Ragazzi mi fido di voi :)))) con il tedesco faccio un po schifo :)))

ma dallo schema mi sembra piuttosto valido; l'importante e' che le uscite siano
molto ben stabilizzate

                        Andy

Che ne dite se invece di adoperare un hard disk come memoria di massa
per i brani musicali mp3 connettessimo al nostro biscuit un lettore
cd-rom? Comunque su di un CD ci facciamo stare un bel po' di brani
(~180).

Servus,
Paolo.

A questo punto dovresti anche preoccuparti del "salto" del cd.....in un
automobile non e' cosi' semplice da risolvere; si potrebbe pensare ad un
HD PCMCIA ; se ne trovano in commercio ad un prezzo ragionevole, forse
terranno meno di un CD-ROM ma sicuramente non ci sono problemi di "salti".

Che dite?

Anche se ormai, viste le dimensioni dei dischi IDE e la necessita' di averne
comunque uno per l' OS e' inutile buttare via tutto il resto dello spazio :
tanto vale utilizzarlo per i file mp3. Sarebbe carino gestire un bus USB per
trasferire i file da pc al DriveX.

                        Andy

Per quanto riguarda la parte del pannello di controllo del pc qualche idea? :slight_smile:

(pensando ad un pc installato nel baule la mia idea era di utilizzare un touch
screen gestito in seriale)

                Andy

Io avavo l'idea di aver un X-Session running, a il touchpanel colegato
al entrata PS2 (dovrebbero esistere sul mercato) e cosi avrei la
possibilitá di controllare anche altri applicativi, navigazione
indirizzi ecc.

Per quanto riguarda il trasferimento dati ci sono piú strategie:
- Wechselplatte = disco scambiabile (scusa l'italiano :-))
- connessione trammite un interfaccia USB, IrDA, cavo parallelo,
ethernet, ...
- Il meglio sarebbe aver anche una scheda rete che communica via onde
radio (un nuovo progetto :-)), datoche a bolzano un sacco di gente ha un
collegamento quasi fisso alla rete internet (galactica) questi
potrebbero funzionare come server, e noi potremmo navigare in auto a
costi accettabili. Che ne dite?

cu pazzo

Andrea Sisti wrote:

Al momento io ho trovato solo questo :

http://www.elotouch.com/products/lcds/elcd104r.asp

un lcd da 10.4" a colori con ingresso video e pilotato in seriale

una X-session sarebbe comoda ma ci vorrebbe un touch screen da 12" che
perlomeno arriva ad 800x600 anche se lo vedo ingombrante in auto.

si possono sviluppare applicativi in svga in modo da poter pilotare anche il 10"
con 640x380 VGA

Come accennavo nei giorni scorsi anche i comandi vocali funzionano tutt'altro
che male....bisognerebbe testarli con il rumore di fondo dell'auto.

Il progetto wireless lan e' molto interessante ma forse ancora futuristico,
perlomeno per la navigazione durante il viaggio; e' sicuramente interessante
invece per il trasferimento di dati tra pc e drivex; anche il disco estraibile
(scambiabile va bene ugualmente ;)))) ) e' una soluzione sicuramente a minor
costo.

Ho trovato questo interessante touch screen sempre gestito in seriale

http://www.datab.it/mandb96/BOOK96.HTM

ovviamente i drivers forniti sono per Wincozza ma perlomeno c'e' un protocollo
di gestione piuttosto semplice che permette l'utilizzo del display con
qualsiasi OS.

Questa scheda all'apparenza ha bisogno solamente del +5V e del +12V, dateci un
occhiata :slight_smile:

http://www.kacer.com/extern/products/wafer-5820/wafer-5820.htm

e anche a questi DC-DC converter eventualmente

http://www.kacer.com/extern/products/dc-dc/dc-dc.htm

Stiamo faccendo una raccolta enorme :slight_smile:

Quardando i dati mi sono ricordato di un altro probabile problema, se
lasciamo il drivex in macchina le nottate d'inverno, pensate che si
rompa qualcose per le basse temperature? Se si come potremmo risolvere
il problema?

cu pazzo

Andrea Sisti wrote:

molti dei componenti dei quli ho letto le specifiche hanno delle temperature di
utilizzo da 0 gradi a + 50 o 60 gradi circa.....e delle temperature di "riposo"
che normalemnte partono da -20 gradi; tutti parlano pero' di umidita' che non
porti alla condensa, che sicuramente e' il problema + grave perche' condensa su
circuiti eletrici non e' affatto bello :))))))

Quindi credo che ci sia da pensare ad un watchdog che riscaldi l'ambiente PC
fino alla temp di utilizzo eliminando l'eventuale umidita' residua......

a parole e' semplice...con i fatti credo sia piuttosto complicato ma
decisamente necessario.

A ecco cosé sto watchdog, mi sono sempre chiesto che cavolo sia :slight_smile:

cu pazzo

Andrea Sisti wrote:

ehhhhheheh :))))) un cagnaccio che molto spesso rompe le palle ma in certe
situazioni viene buono :)))

su molte schede pc industriali, tipo quella segnalata (wafer) e' montato di
"serie" un watchdog programmabile

possiamo prendere qualche spunto da qui :

http://www.ee.byu.edu/~hard220/cajun/

e poi anche , se qualcuno ha tempo :

http://mpjetta.mp3car.com/webring.htm

ByeZ
                Andy