R: [Lugbz-list] Wireless & avvio

Non e' esatto... quello che non funziona non e' linux+laptop+wireless, ma linux+laptop+wireless(a)unibz <mailto:linux+laptop+wireless(a)unibz> .

Il problema e' che i driver usati dall' I&CT sono propietari M$ e non consentono l' uso a linux, secondo voci che ho sentito in facolta'. Questa cosa sta dando problemi anche ad alcuni professori (che usano linux) e so che qualcuno ha aperto un ticket per chiedere spiegazioni su questo.
Appena so qualcosa di piu' ti faccio sapere.

Ciao,
Stefano

Di bene in meglio...cmq grazie per l'info :wink:

Però oltre a questo ultriore problema, come ho modo di vedere se
riesco a far funzionare/configurare il wireless sotto linux?!?! :slight_smile:

Tipo in winxp, con l'utility dell o di win sesso, posso vedere la
ricezione del segnale ecc...

In Suse mi sembra proprio di non riuscirci... Ho un modo per testare?!?!

Ciao,
Andrea

Ciao,

    mi dici il tuo hardware? io uso linux + laptop + wireless senza
problemi ed uso una utility che mi dice la qualita' del segnale anche
graficamente sotto wmaker.

Spero di poterti essere d'aiuto

    Andy

attachment.htm (4.84 KB)

Ciao!

Andrea Girardello wrote:

In Suse mi sembra proprio di non riuscirci... Ho un modo per testare?!?!

Personalmente ho pochissima esperienza con Wireless. Ho un centrino e
all'unico test che ho fatto, (grazie a Sergio per l'APN prestato!!!) il
wireless mi ha funzionato perfettamente.

Ho usato il kernel 2.6.x con i driver per il centrino

Percio' la combinazione GNU/Linux + Laptop + Wireless mi sembra
funzionare benone.

Per quanto riguarda tool per il monitoraggio, prova a fare una ricerca
su freshmeat.net:

Sulla questione dell'UNIBZ. Si puo' entrare in rete solo usando una
carta wireless che ti da l'I&CT, o si puo' usare anche la propria
hardware. Cioe' io avendo un centrino non avrei bisogno di hardware
aggiuntivo, vero?

Happy hacking!
Patrick

- --
Save software competition, use Free Software like GNU/Linux!
And visit http://www.lugbz.org the Linux User Group in South Tyrol

Patrick Ohnewein wrote:

Sulla questione dell'UNIBZ. Si puo' entrare in rete solo usando una
carta wireless che ti da l'I&CT, o si puo' usare anche la propria
hardware. Cioe' io avendo un centrino non avrei bisogno di hardware
aggiuntivo, vero?

No, non ne hai bisogno, anche se qualche volta fanno il ragionamento.
Comunque, se è Centrino deve funzionare; se hai una scheda è meglio che
sia una "consigliata" altrimenti ricavi solo poca assistenza dall'I&CT
nel caso non dovesse funzionare. :frowning:

Ciao
Pasquale

Ciao Andrea,

Allora ho un Dell 8600 e monto la suse 9.1 kernel 2.6.5-7.108-default

Come hardware vero e proprio la config è un centrino 1500, mentre la
scheda di rete wireless è una Dell TrueMobile 1300 WLAN mini-PCI Card
con chipset BCM94306 802.11g

Che dici? Si può fare? O_o

Grazie dell'aiuto,

Andrea :slight_smile:

Ciao Andrea,

          ho visto che anche Antonio Russo ti ha postato alcune
interessanti notizie :wink:

Io personalmente non conosco quella scheda e ,come kernel, sono ancora
affezionato alla 2.4.X percio' non ho mai fatto test sulla 2.6.

Faro' qualche ricerca anche io, se dovessi avere buone o cattive nuove
postero' subito.

Quello che dice Antonio riguardo alla scheda wireless e' vero, ci sono
delle ottime schede a prezzi veramente bassi pienamente supportate.

Io utilizzo una scheda Lucent Technologies PC24E-H-ET , e' robusta e
affidabile.

Non e' proprio economicissima, ma una netgear ad esempio funziona
altrettanto bene

    Saluti

        Andy

attachment.htm (6.52 KB)

Ciao a tutti,

[wireless]
Sperando di fare una cosa utile racconto le mie esperienze in materia:
Ho cominciato con una scheda wireless D-Link per il laptop, ma non
ricordo piu' quale :(.
La scheda ha funzionato installando un pacchetto per debian prelevato da
linuxant. Per l'avviamento occorre scaricare un codice di accesso a
pagamento oppure uno di prova (30 gg).
Si possono vedere i parametri delle schede wireless utilissando i
comandi:
iwconfig (mostra e im posta praticamente tutto)
iwlist (opzione scan per vedere gli access points raggiungibili)
iwlist (opzione key per vedere le chiavi impostate).
L'indirizzo viene impostato con ifconfig, in modo tradizionale.

Su questa scheda non sono riuscito a impostare la chiave, pero' senza
chiave ha funzionato subito.
Sono poi passato a una scheda pci della U.S.Robotics. Interessante
l'hardware: se si toglie la copertura in metallo appare un modulo che.
almeno per dimensioni, sembrerebbe essere adatto anche per le schede
dei laptop (pcmcia). Questa scheda la ho provata su un pc con
installata una Suse 9.1. Per essa ho installato il pacchetto
driverloader.rpm da linuxant, ma con mia sorpresa non ho dovuto
immettere codici di accesso.
Dimenticavo: il configuratore puo' essere attivato con un browser
http://127.0.0.1:18020 (cito a memoria!).
In ogni caso si possono rileggere le istruzioni sotto /usr/share.
Pensavo di dover installare i driver di windows, ma o erano gia'
contenuti nel pacchetto rpm. o erano presenti dagli esperimenti fatti
prima.
Le maggiori difficolta' le da' l'impostazione della chiave.
Con iwconfig enc s:5caratteriascii e [indice] tra parentesi quadre si
imposta una chiave. La scheda ne puo' contenere fino a quattro, che
vengono attivate con iwconfig key[indice].
iwlist key mostra cosi' una chiave di 40(!) bit. Sull' access point
viene impostata la stessa sequenza (cinque caratteri ascii), pero' il
software dell'accesso point mostra una chiave di 64(!) bit. Fino adesso
non sono riuscito a capire perche' le due visualizzazioni sono diverse,
comunque cosi' funziona.
Dimenticavo: iwconfig e iwlist e simili sono contenuti nelle wireless
extensions. Per la Suse si puo' usare la funzione di ricerca di yast,
per debian si puo' richiamare dselect e, dopo aver aggiornato la lista,
si passa al punto 3 (selezione). Appena dselect offre la videata di
tutti i pacchetti immettere uno / (come con vi). L'ultima riga del
video si attiva e si puo' immettere una stringa di ricerca, nel caso
wireless. Marcare con il + il pacchetto wireless e installarlo.
Credo di essere stato un po' confusionario, spero comunque sia di una
qualche utilita' e mi riprometto di essere piu' chiaro la prossima
volta.
Scusate eventuali errori o imprecisioni e saluti a tutti.
Luigi