Scholion

Grazie Stefano,

mi hanno già risposto gli sviluppatori, i quali mi confermano che è
software close source. Mi serviva per informare agli organizzatori di
questo convegno:

http://www.elearningtouch.it/et/modules/risorse/risorsa.php?id=641

mi hanno già risposto gli sviluppatori, i quali mi confermano che è
software close source. Mi serviva per informare agli organizzatori di
questo convegno:

http://www.elearningtouch.it/et/modules/risorse/risorsa.php?id=641

In effetti Scholion stona col titolo di questa manifestazione :slight_smile:

Noto che uno degli organizzatori del convegno e` anche citato come
referenza per Scholion: e cioe` l'Istituto Pedagogico della Provincia
di Bolzano.

Bye, Chris.

In effetti Scholion stona col titolo di questa manifestazione :slight_smile:

Noto che uno degli organizzatori del convegno e` anche citato come
referenza per Scholion: e cioe` l'Istituto Pedagogico della Provincia
di Bolzano.

io questa volta non volevo parlare ma è più forte di me :slight_smile:

Noto che:

- In un convegno su software libero e e-learning non sia stato invitato
Copernicus (Rip. 9, 20, 21 e 22 della PAB + Siag)
- Non c'è nessun rappresentante della communità.
- Alla fine si organizza una tavola rotonda del titolo: "potenzialità e
criticità del Software Libero e Open Source per la scuola e l'università"
dove mancano le scuole italiane dell'alto adige e il Politecnico di Torino
che sono le due uniche realtà in Italia che hanno fatto la migrazione.

Comunque da parte mia ho già scritto agli organizzatori e spero che
qualcun'altro di questa lista faccia sentire la sua voce.

Antonio Russo wrote:

[...]
Noto che:

- In un convegno su software libero e e-learning non sia stato invitato
Copernicus (Rip. 9, 20, 21 e 22 della PAB + Siag)

Vedo con piacere che hanno modificato il programma della giornata:
  http://www.elearningtouch.it/et/modules/risorse/risorsa.php?id=641

Ciao,

Vediamo come se la cava Gianni a spiegare Copernicus in 1 minuto :-))

Dal sito dell'evento:
11,45 - 11.45 Copernicus: migliorare l’apprendimento professionale con
le tecnologie
Gianni Marconato, esperto metodologico del progetto Copernicus.
Provincia di Bolzano, Ripartizione 21 Formazione Professionale in lingua
italiana