"transparent hardware" reaktivieren

ciao giulio,
mi chiedi cosa intendo fare.
cerco sempre di procedere passo per passo, per non fare passi troppo grandi ed inciampare.
io da solo faccio ben poco. sono abituato a fare le cose in piccoli gruppi.
1) almeno 3-4 persone
2) creare consenso operativo del gruppo
3) nel caso concreto si tratterà sicuramente di ristabilire il contatto con il ctcu e verificare altre possibilita´di cooperazione
4) inoltre presumo che si tratterebbe di individuare negozi attualmente aperti e offerte di aquisto online locali.
5) ...

ma già mi sto portando troppo avanti nello scrivere, perchè senza il punto 1) il tutto rimane puramente teorico e rischia di essere perdita di tempo per me. purtroppo io funziono così :slight_smile:

andiamo avanti?
buona settimana !
toni

ps: sulla tua osservazione: "dove il nome LUGBZ appariva solo nella email di contatto" devo confessare che l´articolo citato non lo conoscevo.
adesso l´ho guardato e leggo:

" Bolzano. Didattica di emergenza. A seguito dell'articolo pubblicato dal nostro quotidiano domenica, «in un solo giorno bolzanini e aziende hanno già messo a disposizione dei promotori - Linuxbz e Sportello Open - numerosi pc tra desktop e laptop e altre offerte sono in arrivo. «Segno di grande sensibilità in questo periodo di isolamento nelle case», commenta il segretario regionale della Uilpensionati, Danilo Tomasini....."

Certamente il giornalista ha sbagliato con "Linuxbz" invece di "Lugbz", ma non mi pare che "un lavoro di LUGBZ ..sia stato.. mediaticamente fagocitato da qualcun altro". (Del resto Danilo Tomasini è un sindacalista attivista FLOSS, e non ce ne sono tant*)

attachment.htm (3.16 KB)

vedi * www.lugbz.org/thw <https://www.lugbz.org/thw&gt; per l'elenco aziende
raccolto nel 2017, da verificare (da qualche parte abbiamo un elenco con i
contatti)*

*diego*

attachment.htm (5.01 KB)