VPN e RDP

Buon giorno a tutti,

la mia fidanzata ha un portatile con Win 10, solo perché nel BIOS non
posso impostare il Lagecy Mode (se così si scrive) e lo usa per
connettarsi al computer che in ufficio in ospedale utilizzando una VPN
(FortiClientVPN) e il programma pre-installato per la Connessione
Desktop Remoto.
A breve le scuole Segantini di Merano dovrebbero attivarsi per le
lezioni On-line che dovrebbe seguire il figlio.

Ha un vecchio portatile carrozzato con Linux Mint 19.2 Tina a 64 bit con
un SSD da 240 GB e 2 GB di RAM
Con questo computer è possibile realizzar una connessione VPN e poi la
connessione ad un Desktop Remoto?

Il computer remoto è un Win 7 o Vista non ricordo.
Per la connessione ho già il Remote Gateway, User e Password e la porta

Se si, quali programmi devo installare? e come li uso?

Un saluto a tutti e grazie
Andrea

attachment.htm (2.92 KB)

Ciao Andrea,
Potresti usare Remmina per connetterti al PC du lavoro.

Saluti Robert

attachment.htm (3.2 KB)

Ciao Robert,
grazie per la risposta, e per quanto riguarda la VPN?

attachment.htm (6.98 KB)

Ciao Robert,
grazie per la risposta, e per quanto riguarda la VPN?

Openforti-gui

https://hadler.me/linux/openfortigui/

attachment.htm (6.95 KB)

Buon giorno a tutti,

la mia fidanzata ha un portatile con Win 10, solo perché nel BIOS non
posso impostare il Legacy Mode (se così si scrive)

Si si scrive così ma non capisco perché hai bisogno del legacy mode...

e lo usa per
connettarsi al computer che in ufficio in ospedale utilizzando una VPN
(FortiClientVPN) e il programma pre-installato per la Connessione
Desktop Remoto.

Ok per cui non puoi farci niente.

A breve le scuole Segantini di Merano dovrebbero attivarsi per le
lezioni On-line che dovrebbe seguire il figlio.

Ha un vecchio portatile carrozzato con Linux Mint 19.2 Tina a 64 bit con
un SSD da 240 GB e 2 GB di RAM
Con questo computer è possibile realizzar una connessione VPN e poi la
connessione ad un Desktop Remoto?

Si e in molti modi diversi... dipende...

Il computer remoto è un Win 7 o Vista non ricordo.
Per la connessione ho già il Remote Gateway, User e Password e la porta

Cosa intendi con questo?

Se si, quali programmi devo installare? e come li uso?

Con remmina hai l'rdp che però è in chiaro (in tutto o in parte, se non
erro) per cui devi usare una VPN altrimenti è un buco di sicurezza.

Alcune persone del LT hanno usato Guacamole che però ha bisogno di un
server, ip pubblico e porte esposte. Ha di buono che puoi usare un
semplice browser come client.

PS: lo so che è software proprietario e quindi la sicurezza è dubbia ma
Teamviewer funziona benone per Linux Windows e Mac, non ha bisogno di
server, esce dalle reti NAT ed è gratuito per uso non commerciale.

Ciao a tutti,

con i suggerimenti ho risolto. Riepilogando:

- Ho installato Openforti-gui utilizzando il file .deb scaricato da
https://hadler.me/linux/openfortigui/
- Ho configurato Remmina che avevo già installato.

Grazie ancora
andrea

attachment.htm (5.79 KB)

Dopo N anni di soddisfacente uso com Teamviewer sto/stiamo provando
AnyDesk, parimenti proprietario ma più recente e compilato per Linux. Il
punto di forza con tutte queste soluzioni è il fare ponte su un server
esterno per inizializzare la comunicazione e la capacità di passare (quasi)
sopra o dentro ogni canale chi affacci su Internet. Dico "quasi" perchè chi
usa Paloalto come firewall riesce a bloccare TV. Soluzioni simili FOSS non
ne conosco, ma in ogni caso necessiterebbero di una infrastrutture esterna
di appoggio.
Detto questo: qualcuno è interessato a sperimentare AnyDesk (esiste come
pacchetto ma anche come AppImage).

attachment.htm (4 KB)

Guacamole?

https://guacamole.apache.org/

attachment.htm (4.75 KB)

Grazie Michael.
Dal link si conferma comunque che vi è la necessità di avere una
installazione server su cui i nodi chiamante e chiamato facciano sponda.
Occorre ovviamente studiare la documentazione, che pare di buon livello.

Tu (o altri) hai esperienza diretta di Guacamole?

diego

attachment.htm (6.61 KB)

TeamViewer ed Anydesk sono entrambi proprietari. La differenza: TeamViewer
e un de facto standard ormai da anni da queste parti. Teamviewer é
installato su tutti i Pc che vengono gestiti da ditte che fanno
l‘assistenza remota p.e. dentisti, medici di base, liberi professionisti.
Tutte le amministrazioni comunali lo usano da almeno 7 anni.
Non so quale favore facciamo agli utenti Fuss se forziamo l‘uso di Anydesk
o altri applicativi Remote control e file Transfer. Se i vantaggi dovessero
esserci, sarebbe il caso di spiegare bene quali questi sono!
Hugo

attachment.htm (7.95 KB)

Ciao Hugo!

Teamviewer ho usato e conosco dalle prime versioni; é come dici
consolidato, ma è privo di una versione nativa per Linux; come forse già
scritto, l'installazione per Linux è la versione Windows wrapped molto bene
in una istanza specifica di Wine. Non so pre Mac-OS, mi aspetto una simile
soluzione. AnyDesk è un prodotto parimenti proprietario, più recente, che
per Linux propone una soluzione binaria specifica e nativa, che risulta più
prestante. Proponendosi di scalare la posizione del concorrente TV, deve
necessariamente provare di essere migliore. Entrambi si appoggiano a
infrastrutture server dei rispettivi produttori esposte al web dove i nodi
che intendono connetersi si registrano e fanno sponda. Su LAN locale TV può
in effetti operare anche direttamente tramite l'IP locale. Di AnyDesk
ancora non so dire.

In lista è stato anche suggerito Guacamole, che è manutenuto in apache.org
con una release annuale; l'ulktima v.1.1.0 è uscita questo gennaio. Questo
prodotto, che essendo OpenSource potrebbe essere le soluzione stabile
cercata, necessita come i precedenti di una infrastruttura server esposta
al web che viene fornita come sorgente e installazione, ma che occorre
attivare in casa.

In sintesi: dobbiamo provare per le ns. esigenze sia AnyDesk che Guacamole;
se quest'ultimo fosse suffciente sarebbe la scelta da fare.

Se sei interessato/disponibile a dare una mano, sarebbe ottimo :relieved:
Ciao,
diego

attachment.htm (10.9 KB)

Ciao Michael,

immagino che tu l'abbia già provato. Lo consigli per fare assistenza
remota agli utenti? Si lascia installare abbastanza facilmente lato
server?

Grazie,
Paolo

Ciao Michael,

immagino che tu l'abbia già provato. Lo consigli per fare assistenza
remota agli utenti? Si lascia installare abbastanza facilmente lato
server?

Provato si, ma poco per dare consigli, non saprei dirti per screen
mirroring.

FAQ:
https://guacamole.apache.org/doc/gug/

attachment.htm (6.74 KB)

Michael: hai quindi installato un server Guacamole? mi pare che Marco da TN
abbia anche esperienza, dai con la sinergia!
diuego

attachment.htm (8.43 KB)